Guida astrologica per cuori infranti, Silvia Zucca.

Un pomeriggio di un giorno qualunque ho fatto a mio padre una domanda che ha trovato e troverà sempre una risposta affermativa: “Andiamo insieme in libreria?”

Quel pomeriggio mi sentivo in vena di curiosare, di cercare qualcosa di nuovo, di fresco e l’ho trovato! Proprio davanti a me ho visto questa copertina:

Data una mia adolescenziale passione per l’ astrologia e la cartomanzia, non ho potuto fare a meno di acquistarlo. Aprirlo e rimanerne travolti è stata una cosa sola: la protagonista è una ragazza disincantata, Alice, che cerca di superare una delusione amorosa. Una mattina, davanti al distributore del caffè presso la rete televisiva in cui lavora, incontra Davide, ma la povera Alice è ignara di chi sia e del suo ruolo in azienda. Infatti, si tratta del “tagliatore di teste”, è stato assunto per pianificare i licenziamenti dei dipendenti poco produttivi e/o inutili.

Nella stessa giornata fa amicizia con Tio, stravagante attore con la passione per l’ astrologia: da qui si formeranno degli intrecci tutti basati sulle leggi dell’astrologia, sulla compatibilità dei segni zodiacali e sull’importanza delle mappe natali (la disposizione dei pianeti al momento della nascita).

La povera Alice dovrà destreggiarsi tra le sue sensazioni, non sempre esatte, e i consigli “scientifici” di Tio… I sorrisi sono assicurati, è uno di quei libri che si legge davvero per staccare la spina. Posso solo immaginare tutto il lavoro svolto dell’autrice per documentarsi su una materia complessa come l’ astrologia, priva di fondamenti scientifici ma chissà come mai, ci facciamo condizionare un po’ tutti. Silvia Zucca con questo libro ci ha riportato su una dimensione in cui è tutto in bilico tra ciò che è reale, dunque razionale, e ciò che invece gode di un’aurea magica, leggera…

La lettura di questo libro è davvero consigliata a chi ha voglia di sorridere mentre sfoglia le pagine di un libro, perché leggere è anche questo: saper sorridere, provare empatia con un personaggio, imparare che nella vita non esistono regole o leggi… Così come nell’astrologia, tutto può essere influenzato da un solo dettaglio, basta sorriderci su e andare avanti.

Attendo con ansia il secondo romanzo di Silvia Zucca, ma fino ad allora mi godrò ancora la guida astrologica, che ormai fa parte di me.

Manu

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...