L’ultima riga delle favole, Massimo Gramellini.

“Per sempre felici e contenti prometteva l’ultima riga delle favole. Invece siete finiti in una gabbia…”: questa è una sintesi perfetta della favola che anticipa il romanzo. Cosa promette in realtà l’ultima riga delle favole? Massimo Gramellini ha costruito un romanzo pazzesco su questa minuscola e inflazionata frase, sull’importanza che dovremmo dare alla nostra anima, perché amare se stessi è fondamentale per poter amare qualcun altro.

Il protagonista è Tomàs, un ragazzo insicuro, vive la sua vita senza davvero prendere una decisione, dare un indirizzo, senza nessuna meta. Ma, Arianna scatena in lui sentimenti che non conosce, non sa se si è innamorato, non sa se scappare ed evitarla. Purtroppo, proprio lui che non sa come liberarsi da questa ragazza, riceve un clamoroso due di picche; quella notte andrà in riva al mare per riflettere, ma verrà aggretito da un gruppo di malviventi.

Al risveglio si troverà alle Terme dell’Anima, Stella Maris, accolto dalla Vestale Nera che gli illustrerà il percorso per salvare e ritrovare la sua anima.

Vuole dirmi con parole sensate in quale incubo mi trovo?”
“Alle Terme dell’Anima; signore. Sono morto, dunque?”
“A me non risulta. Lei è ricoverato qui per ricominciare a vivere”

Non voglio descrivere minuziosamente i dettagli di questo viaggio, potrei contaminare il racconto con una mia percezione del romanzo, ma vi farò vedere come sono strutturate le terme:

IMG_20180609_160951.jpg

In ogni vasca lui si immerge per capire se esista davvero l’anima gemella, se al dolore si può sopravvivere, quali sono gli strumenti a nostra disposizione per condurre una vita che non si fermi alla frase “per sempre felici e contenti”. L’esatta progressione del suo viaggio è la seguente: L’accoglienza, La visita medica, La palestra, Il bagno turco, La tisana della volontà, La vasca dell’Io, La vasca del Noi, La tisana del distacco, La vasca della Luna, La vasca del Sole, La tisana del coraggio, La vasca del Drago, La vasca dell’ Agape, dunque si può notare come non ci sia un percorso lineare e logico.

La descrizione dei luoghi è quasi surreale, immaginarli infatti potrebbe portare a un senso di confusione perché è tutto estremamente illogico, una persona razionale lascerebbe questo libro dopo massimo cinque pagine.

A me è piaciuto tanto, lo rileggerei volentieri, ma ammetto che sia una lettura bizzarra. Sono degne di essere ricordate diverse frasi contenute nel libro, le condivido qui con voi augurandovi un buon viaggio nelle Terme dell’Anima insieme a Tomas!

“La realtà non si percepisce solo con i sensi e con la mente. Chi crede soltanto a ciò che vede, vede una vita ingiusta e cattiva.”

 

“Sono uno di quelli che credono che orribile a lei sembrava solo addormentato. E che a risvegliarlo non sarebbe stata la logica dei sapienti, ma l’energia degli innamorati: gli unici ancora capaci di coniugare i verbi al futuro.”

 

I poeti arrivano quasi sempre vicino al vero. L’amore è l’energia di cui è composto l’universo, e il cuore umano uno dei canali attraverso i quali si riversa nel mondo. Spesso però il cuore è otturato e per riattivarlo è indispensabile che Cupido lo colpisca con una delle sue frecce.

La verità va spogliata un poco alla volta, dal momento che l’uomo ha la pessima abitudine di sporcare ciò che stenta a capire.

“L’amore” Io conosco soltanto le emozioni e le passioni, disturbi passeggeri. L’amore non esiste, come non esiste questo posto “.
Nel silenzio del cuore echeggiò di nuovo la Voce Che Parlava Dentro.
” Hai smesso di credere. Sì hai smesso di credere a quello che non riesci più a vedere. Ma la realtà non si percepisce sono con i sensi e con la mente. “

 

Chi si sposa solo con se stesso, prima o poi divorzia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...