Martedì… GialloSvezia: Piccoli limoni gialli, di Kajsa Ingemarsson

Oggi mi sono concessa un pomeriggio con le amiche, ho mangiato del cioccolato, mi sento meno amara del solito. E’ vero che le amiche ti salvano la vita, che un sorriso e la parola giusta sentita al momento giusto possono fare la differenza. Oggi ho dato inizio anche all’inserimento all’asilo nido per mia figlia, piano piano inizierà una nuova routine sia per me che per lei. Mi sono data il colpo di grazia guardando Whitney Houston in Bodyguard, sentirla cantare I will always love you mi ha reso ancora meno amara… Per tutti questi motivi, in questo martedì non voglio parlare di un thriller, bensì di un romanzo svedese che ho acquistato e che conto di leggere presto: Piccoli limoni gialli, di Kaisa Ingemarsson.

9788804606024_0_0_315_75.jpg

Vi riporto un estratto della trama:

Nel giro di poche ore Agnes vede il suo mondo andare in pezzi: il suo capo tenta goffamente di molestarla e, vistosi respinto, la licenzia. Rientrando a casa frustrata e amareggiata viene accolta, anziché dall’abbraccio consolatorio del fidanzato, dalla notizia che lui ha deciso di lasciarla. E un’altra brutta sorpresa è in arrivo dai genitori… Ce n’è di che chiudersi in casa a compiangersi. E invece Agnes non vuole darsi per vinta e, superato l’iniziale sconforto, cerca di riprendere in mano la propria vita accettando la proposta di un amico: aprire insieme un piccolo ristorante che profonda nell’inverno svedese profumi e sapori del Mediterraneo e di quei Piccoli limoni gialli che diventeranno la loro insegna. I due investono tutte le loro energie e i risparmi nella nuova avventura… Ma sarà la scelta giusta? Riuscirà Agnes a riscattarsi e magari a ritrovare l’amore?

 

Ci vuole un po’ di zucchero nella vita, anche se attraverso le pagine di un libro è possibile sentirsi meno cinici e distaccati. Negli ultimi tempi sto facendo questo esperimento, sarà che la mia amica Francesca ha una sua personalissima teoria sullo zucchero, ma mi sento contagiata. Lo conoscete questo libro? Com’è andata la vostra giornata?

 

Manu

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...